Language and login selector start
lingua
Deutsch
English
Español
Français
Italiano
Language and login selector end

Mostra personali: Nelio Sonego - Orizzontaleverticale (terminata)

19 Settembre 2008 fino al 6 Novembre 2008
  Nelio Sonego - Orizzontaleverticale
Nelio Sonego, "Orizzontaleverticale", 2008, Acrilico su tela, 145x115 cm
 
  A arte Invernizzi

A arte Invernizzi
Via Domenico Scarlatti 12
20124 Milano
Italia (mappa della città)

Inviare E-mail
tel +39 02 29 40 28 55
www.aarteinvernizzi.it


Comunicato stampa

NELIO SONEGO

Orizzontaleverticale

Catalogo con saggio di Klaus Wolbert

Inaugurazione

venerdì 19 settembre 2008 ore 18.30
sabato 20 settembre 2008 ore 11-22
domenica 21 settembre 2008 ore 11-19

19 settembre - 6 novembre 2008

da lunedì a venerdì 10-13 15-19

La galleria A arte Studio Invernizzi inaugura venerdì 19 settembre 2008 la propria stagione espositiva con una mostra dedicata all'artista Nelio Sonego che per l'occasione presenta una recente serie di opere dal ciclo "Orizzontaleverticale".

"Orizzontaleverticale" segna un'importante fase nel ciclo pittorico di Sonego in cui emerge un forte desiderio di spazialità. Nelle tele non denuncia neppure come univoca la direzionalità del loro collocamento sulla parete, ma questa è concepita per adattarsi in maniera sempre rinnovabile al luogo in cui si andranno ad inserire e con cui si troveranno a dialogare. Così è imprescindibile trovare nuove dimensioni di senso che legano le sue opere agli ambienti nei quali, di volta in volta, si inseriscono e che ne esplorano e contemplano le inattese specificità.

Privata di una direzionalità sicura e forzatamente limitante, l'opera di Sonego si rende possibile artefice del suo divenire continuo e mutabile, relazionabile all'immutabile cangiante del divenire della Natura e delle sue manifestazioni.

I rettangoli colorati, segni intervento del pensare riflessivo dell'artista, in questi recenti lavori diventano una pulsione ancor più intermittente. Sono vibrazioni vitalmente energetiche che tendono a concentrarsi sul limite tra tela e parete, tra finito e infinito. Il pulsare quasi nervoso dei colori di Sonego diventa il concitato anelito al germinante vigore della vita; il suo segno è un segno cosmico che esplora tutte le forme del divenire della e nella Natura. È una pittura attenta e che attende ai fenomeni contingenti di cui il pensare dell'uomo deve essere interprete, anzi ne è parte assolutamente inscindibile.

In occasione della mostra verrà pubblicato un catalogo bilingue contenente la riproduzione delle opere in mostra, un saggio di Klaus Wolbert, una poesia di Carlo Invernizzi e un apparato bio-bibliografico.

In occasione di start la galleria sarà aperta sabato 20 settembre dalle ore 11 alle ore 22 e domenica 21 settembre dalle ore 11 alle ore 19.

  • ArtFacts.Net- il tuo fornitore di servizi nel mondo dell'arte

    Sin dal 2001, ArtFacts.Net™ ha sviluppato un sofisticato database attraverso la collaborazione con gallerie, musei, fiere d’arte ed associazioni di galleristi nazionali ed internazionali.