Language and login selector start
lingua
Deutsch
English
Español
Français
Italiano
Language and login selector end

Evento: Athens 2004, Culture - Monument to Now


Maurizio Cattelan, Untitled, 2001 Dimensions variable

Le Olimpiadi Athens 2004, Culture sono indubbiamente l'evento piu atteso di tutto l'anno. Parallelo ai giochi ed integrato al programma culturale ufficiale delle Olimpiadi, la Deste Foundation in Atene, presenterá per la seconda volta la collezione del greco Dakis Jonnou Monument to Now (la prima esibizione prese luogo nel 1996, Everything that's interesting is New). La Collezione Dakis Jonnou rappresenta opere di artisti internazionali, tra i piu affermati, dagli anni 80 ai giorni nostri giorni.
Per l'occasione i curatori Nancy Spector, Alison Ginger and Massimiliano Gione hanno selezionato 85 opere, che hanno come tema in comune il dialogo e l'interazione tra le diverse espressioni artistiche della fotografia, video, musica, grafica, pittura e installazioni di oggetti raffiguranti attivitá di vita quotidiana. Le sculture di Jeff Koons, oggetti semplici come Ballon Dog o Donkey, si elevano ad opera d'arte. Le installazioni di Maurizio Cattelan ritraggono una realtá deformata, divertende ed ironica, semplicemente mettendo due poliziotti a testa in giú Frank and Jamie, 2002, o collocando un uomo che spia da un buco nel pavimento del museo Untitled, 2001, Masters of the Universe, 1998-2000. Urs Fischer riflette sulle relazioni umane ricreando ambientazioni teatrali con personaggi di cera, legno e silicone, percepibile anche nel video Pick a moment you don't Pick. I video di Tim Noble e Sue Webster affascinano per la tecnica audiovisiva Girl Friend from Hell & Puny Undernourisched Kid, 2003. In tutte queste opere troviamo reminiscenze dell'arte Pop, del Kitsch e delle relazioni umane nell'arte. Ci parlano della dialettica fra sentimenti, espressioni e teorie. Quest' evento sportivo offre una combinazione armoniosa tra cultura, arte e sport.

  • ArtFacts.Net- il tuo fornitore di servizi nel mondo dell'arte

    Sin dal 2001, ArtFacts.Net™ ha sviluppato un sofisticato database attraverso la collaborazione con gallerie, musei, fiere d’arte ed associazioni di galleristi nazionali ed internazionali.